Visure Immobiliari ad uso Legale

La Visura Immobiliare ad uso Legale è consigliata a coloro che intendano intraprendere azioni legali tese a colpire il patrimonio di un soggetto.

Si differenzia dalla visura ipo-catastale per la modalità operativa utilizzata per determinare la consistenza immobiliare e il dettaglio dei gravami di natura pregiudizievole e non.

La Visura Immobiliare ad uso Legale si basa infatti su un'approfondito controllo a cui vengono sottoposte le formalità (atti notarili) che si riferiscono al soggetto richiesto.

Tale ricerca include l'ispezione sia della nota di trascrizione (versione che riporta solo i dati principali) sia del titolo (versione integrale dell'atto), con la rilevazione delle coerenze, nel caso in cui vengano richieste.

Nella relazione finale viene fornito anche il dettaglio di tutte le formalità trascritte negli ultimi 5 anni.

Per la richiesta del servizio Visure Immobiliari ad uso Legale o per maggiori informazioni potrete contattare il servizio assistenza clienti, oppure inviare una e-mail a mail@visureinrete.it

 

Altri servizi disponibili

Visure Immobiliari evasione on-line
Le visure immobiliari, conosciute anche come visure ipotecarie o visure ipocatastali, consentono di determinare la consistenza del patrimonio immobiliare di un soggetto, sia esso persona fisica o giuridica, con l’evidenza di eventuali gravami (e vincoli) come ipoteche volontarie e/o ipoteche giudiziarie e/o pignoramenti, sequestri, citazioni, ecc.

Visure Immobiliari Ventennali
La visura immobiliare ventennale è basata sulla ricerca storica degli ultimi 20 anni di un immobile, effettuata sia per i passaggi di proprietà che per i gravami riferiti all’immobile.

Esecuzioni Immobiliari
L’esecuzione immobiliare consiste nella fornitura di una documentazione necessaria all’istanza di vendita nelle espropriazioni immobiliari.

Trascrizione e Deposito atti
Con tale servizio si esegue la presentazione di un atto presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari. In base al titolo originale o copia conforme, si procede alla stesura dell’atto su supporto informatico; dopodiché  è necessario effettuare il pagamento delle imposte, tasse e bolli compilando il Modello F23; si procede quindi alla presentazione dell’atto presso la Conservatoria ed al ritiro del duplo dopo qualche giorno.

 

Eccellente
Calcolato su 972 opinioni dei clienti

Area Utenti

Riservata ai clienti abbonati